02 67 16 58 088

PREVENTIVO

Hai bisogno di servizi di traduzione?

Richiedi un preventivo a Lipsie.

tradurre, traduttore, traduttori professionali, trduttore freelance, traduttore specializzato

"Traduciamo siti Web con professionalità e in ottica Seo per portare valore alla tua attività".

Traduzioni siti web e contenuti on-line

Traduzione e localizzazione di siti rivolti al consumatore finale

Lo stile delle traduzioni on-line

 

Applicare prevalentemente l’assioma “Less is more”:

  • Essere diretti ed equi (evitare i termini che suggeriscono esagerazione, esaltazione, amplificazione)
  • Esprimere sicurezza e competenza (utilizzando un linguaggio diretto, chiaro e accessibile)
  • Evitare l’utilizzo di termini eccessivamente tecnici (o un linguaggio che possa confondere o forviare il lettore)

 

Parole chiave

 

Se si tratta di testi da pubblicare on-line, è necessario rispettare l’elenco di parole chiave presenti nei meta-tags del sito in cui devono comparire, per contribuire al miglioramento dell'indicizzazione con una presenza ottimizzata sui motori di ricerca. Ricercare le parole chiave: è necessario utilizzarle in modo consistente nel testo tradotto, inserendole costantemente e coerentemente nel “tessuto” del discorso.

 

Incisività

 

Lo scopo è di indirizzarsi efficacemente ad un target preciso – informare e interessare l’utente/consumatore, evocando l’affidabilità e la qualità del marchio.

 

Scelta dei pronomi nella traduzione

 

Alcune lingue utilizzano due o più forme per esprimere la seconda persona: la scelta tra tali pronomi esprime ll'orientamento del testo, che può essere informale o formale a secondo dei casi. Generalmente in italiano nei testi marketing compare il pronome tu (a differenza del francese che preferisce il vous e solo eccezionalmente osa utilizzare il tu).

 

Parole e limiti nei caratteri

 

I testi on-line spesso sono “scremati” dai lettori piuttosto che letti attentamente. Quindi è importante tradurre efficacemente titoli e bottoni di navigazione, zone spesso vincolate dal layout della pagina. In tal caso bisogna attenersi alla limitazione specifica dei caratteri senza compromettere la qualità del messaggio.

 

Spelling

 

Queste sono tre regole principali di spelling da seguire nelle traduzioni di contenuti on-line:

  • Internet e Web scritti con prima lettera maiuscola
  • e-mail non email
  • Se si tratta di marchi registrati, aggiungere sempre ™ nell’apice

 

Linguaggio e stile

 

Voce attiva - Per esprimere chiarezza e concisione, è necessario utilizzare prevalentemente la voce attiva, anziché quella passiva Imperativo - Utilizzare l’imperativo per produrre una prosa diretta e precisa Tempo verbale - Utilizzare il presente il più possibile – l’obiettivo deve essere rivolto al momento in cui avviene l’azione Scelta terminologica - Utilizzare sempre un glossario specifico. La terminologia specifica di nuove pagine o nuovi mini-siti arricchirà quella già presente nel serbatoio lessicale di riferimento Non utilizzare slang o termini che possano avere, anche minimamente, dei riferimenti politici/razziali/sessuali Coerenza - Vegliare sempre sulla coerenza terminologica del vocabolario e del tempo verbale dei testi

 

Altre convenzioni

 

Acronimi - Scrivere il testo intero concentrato nell’acronimo la prima volta che si incontra nel testo da tradurre. Il testo completo non deve essere mai tradotto. Doppia punteggiatura - Evitare la doppia punteggiatura, riformulando diversamente la frase.

 

Per ulteriori informazioni nella traduzione siti Web consultare: